Vendeva fentanil sul dark web: 30 anni di carcere per un ex interprete dell’esercito statunitense

14

Un ex interprete delle forze militari statunitensi è stato condannato a 30 anni di prigione per traffico di fentanil, che ha portato alla morte di un marine americano.

Farmaci e droghe pagati in criptovalutaSecondo quanto riportato da Reuters il 3 ottobre, un ex interprete iracheno dell’esercito statunitense è stato condannato a 30 anni di prigione federale senza la possibilità di libertà vigilata per aver utilizzato il dark web per vendere fentanil.

Alaa Mohammed Allawi si è dichiarato colpevole delle accuse, e ha ammesso di aver venduto una serie di droghe pesanti sul mercato darknet Alpha Bay, accettando pagamenti in criptovaluta.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer