BORSA: indice sempre in rialzo anche dopo WS

101

1 Mese : Da Ott 2019 a Nov 2019
Clicca qui per i Grafici di Generali

Piazza Affari si conferma in rialzo nel tardo pomeriggio, +0,65%, anche dopo l’avvio in progresso di Wall Street con Dow Jones e Nasdaq Composite che ora avanzano rispettivamente dello 0,7% e dello 0,63%.

Wall Street, infatti, corre in scia all’ottimismo degli investitori sul fronte del commercio Cina/Usa.

La Cina ha infatti annunciato di aver raggiunto un’intesa con gli Stati Uniti per la graduale riduzione ed eliminazione dei dazi reciproci imposti negli ultimi due anni, a partire dal momento della firma dell’accordo commerciale di ‘Fase 1’. La misura della riduzione delle tariffe, ha detto il portavoce del Ministero del Commercio cinese, Gao Feng, dipenderá dai contenuti dell’intesa di ‘Fase 1’.

Sul fronte macro, invece, le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti sono scese di 8.000 unitá a quota 211.000. Gli economisti contattati dal Wall Street Journal si attendevano un dato a 215.000 unitá.

A Milano sempre in ascesa Unicredit (+5,78%), di riflesso ai positivi conti, Moncler (+4,1%) e Generali Ass. (+3,66%).

Bene pure Azimut H. (+3,4%) seguita da Ubi B. (+2,2%) e Amplifon (+2,08%). In rosso invece A2A (-1,99%) e Terna (-1,8%).

fus

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer