Borsa Tokyo -0,76% dopo Pil III trimestre. Azionario Asia contrastato, sconta impasse Usa-Cina

16

L’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo ha chiuso in ribasso dello 0,76% a 23.141,55 punti, scontando le indiscrezioni sulle trattative commerciali tra gli Stati Uniti e la Cina, che si sarebbero fatte più complicate nelle ultime ore, per la riluttanza di Pechino a impegnarsi con numeri precisi.

Il Wall Street Journal ha riportato in particolare che il prsidente americano Donald Trump avrebbe riferito della decisione della Cina di acquistare fino a 50 miliardi di dollari di semi di soia, carne di maiale e altri prodotti agricoli Usa all’anno.

Tuttavia, Pechino non vuole che la cifra sia scritta nel testo di un potenziale accordo.

Altro scoglio per il raggiungimento dell’intesa è l’incognita sulla volontà o meno dell’amministrazione Trump di ritirare i dazi…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer