Buy back e nuovo bond, così Anima affila le armi per operazioni di M&A – La pagella di Goldman Sachs

46

Anima Holding chiude i primi nove mesi 2019 con utili in crescita, una raccolta netta in ripresa dopo un avvio di anno piuttosto complesso e continua a mettere a punto strumenti finanziari da utilizzare anche in ottica di future possibili operazioni strategiche. «Proseguiamo con la nostra strategia di crescita organica, ma sono anche del parere che all’interno dell’industria del risparmio gestito sia necessario un consolidamento se si vuole riassorbire la compressione dei margini in atto», ha sottolineato l’a.d. Marco Carreri, parlando con Il Sole 24 Ore dopo la pubblicazione dei dati di bilancio, ma ammettendo però al tempo stesso che «sul mercato non vedo …
Leggi anche altri post su Finanza & Mercati o leggi originale
Buy back e nuovo bond, così Anima affila le armi per operazioni di M&A – La pagella di Goldman Sachs


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer