Cina: frenata export si attenua a ottobre

11

Le esportazioni cinesi sono scese meno del previsto a ottobre, in un contesto di allentamento delle tensioni commerciali con gli Stati Uniti.

Le esportazioni cinesi sono diminuite dello 0,9% a/a, dopo il calo del 3,2% a/a di settembre, secondo i dati dell’Amministrazione generale delle dogane di Pechino.

Il consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal si aspettava un calo del 3,1% a/a.

Le importazioni sono diminuite del 6,4% rispetto a un anno fa, rispetto al calo dell’8,5% a/a di settembre, e alle previsioni di consenso Wsj per una flessione dell’8,6% a/a.

Il surplus commerciale complessivo della Cina si è attestato a 42,81 mld usd ad ottobre, più ampio del surplus di 39,65 mld di settembre e del surplus di 42,6 mld atteso dal consenso Wsj.

Le tensioni commerciali tra la Cina e gli Stati Uniti si sono allentate mentre le speranze di un accordo commerciale di ‘Fase 1’ hanno sollevato il sentiment dei mercati finanziari, anche se permangono dubbi sul fatto che Washington abbia davvero preso un fermo impegno a ridurre le tariffe esistenti.

lus

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer