Cofondatore di Ethereum: speriamo di poter interagire con la criptovaluta cinese

30

Joseph Lubin, cofondatore di Ethereum e fondatore di Consensys, spera la valuta digitale della Banca centrale cinese (CBDC) consentirà l’interoperabilità con le blockchain pubbliche permissionless, tra cui Ethereum.

Ethereum è “un virus molto positivo”Lubin ha rilasciato le sue dichiarazioni durante un’intervista con Forbes pubblicata il 9 novembre:

“Suppongo che sarà esattamente ciò che la leadership cinese ritiene più vantaggioso per loro. Speriamo che sia anche aperta e sia possibile interagirvi, ma non so. “

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer