Concordato Astaldi, indagati due commissari. Perquisiti gli uffici

88

La Procura di Roma ha avviato una indagine in relazione alla procedura di ammissione al concordato preventivo in continuità della società Astaldi Spa. In una nota i pm precisano che «il 30 ottobre 2019 sono state eseguite perquisizioni nei confronti di due dei tre commissari della procedura concordataria, nei confronti dell’attestatore e nei confronti di altro professionista». Nel registro degli indagati sono finiti due commissari: Stefano Ambrosini e Francesco Rocchi, accusati di corruzione in at…
Leggi anche altri post su Finanza & Mercati o leggi originale
Concordato Astaldi, indagati due commissari. Perquisiti gli uffici


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer