La sterlina schizza, Farage dichiara che non contesterà i Tories

267

Investing.com – La sterlina britannica è schizzata questo lunedì, dopo che il capo del partito promotore della Brexit Nigel Farage ha dichiarato che non contesterà nessuno dei seggi del partito conservatore alle elezioni del 12 dicembre.

Questa decisione fa salire le possibilità che il partito conservatore riesca ad ottenere la maggioranza alle elezioni, e di conseguenza riesca ad implementare l’accordo per l’uscita dall’UE ottenuto dal Premier Boris Johnson.

Farage ha dichiarato durante un vertice di partito “non abbiamo un’alleanza con i “Leave”, tuttavia ne abbiamo fatta una unilaterale”.

“Questo scongiura l’eventualità di un secondo referendum e per me oggi questa è la cosa più importante per il nostro paese”, ha dichiarato Farage.

  • GBP/USD a 1,2880 contro 1…
    Leggi anche altri post forex o leggi originale

    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer