L’Italia digitale arranca nella Ue

21

L’Italia ha ancora tanti compiti a casa da fare per recuperare sul fronte digitalizzazione. Il Paese è 24mo fra i 28 Stati dell’Ue nell’Indice di digitalizzazione dell’economia e della società (Desi 2019) della Commissione europea per il 2019.

Nelle relazioni Desi – dal 2015 strumento utilizzato per monitorare l’avanzamento della competitività digitale dei membri Ue – Bruxelles analizza dati e informazioni poi raggruppati in cinque capitoli tematici: connettività a banda larga, competenze digitali, utilizzo dei servizi internet, integrazione delle teconologie e servizi pubblici digitali.

Sul primo fronte, quello della…
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
L’Italia digitale arranca nella Ue


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer