Lo yen sale con l’avversione al rischio, sterlina positiva dopo i dati

269

Investing.com – Lo yen valuta rifugio sale questo lunedì, mentre il dollaro scende contro l’euro dopo le notizie da Hong Kong e i segnali contrastanti sul ritiro dei dazi.

Il Presidente USA Donald Trump ha dichiarato venerdì di non aver accettato di ritirare i dazi come richiesto dalla Cina, in contraddizione alle dichiarazioni ufficiali precedentemente rilasciate da entrambi i paesi.

Durante il weekend Trump ha dichiarato che le trattative con la Cina stavano procedendo “molto bene”, aggiungendo però che gli USA firmeranno un accordo solo se sarà vantaggioso per l’America.

Il dollaro è debole contro l’euro e lo yen e questo indica il clima di incertezza sull’accordo.

Il biglietto verde è a 1,1032 contro l’euro alle 04:38 AM ET (09:38 GMT) e a 108,98 yen.

La valuta nipponica è stata sostenuta dalla notizia secondo…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer