Malesia: limite di 6.000$ alle transazioni in contanti nel 2020

44

Secondo il vice governatore della banca centrale del Paese, la Malesia ha in programma di imporre un limite di 6.000$ alle transazioni in contanti nel 2020. Le nuove restrizioni hanno l’obiettivo di impedire l’uso di denaro contante in attività illecite e non interessano le istituzioni finanziarie regolamentate o le entità che effettuano transazioni per scopi umanitari.

La famiglia malese media spende 1.900$ al meseSecondo quanto riportato dal quotidiano The Star, Abdul Rasheed, vice governatore di Bank Negara Malaysia (BNM), ha affermato che le misure si applicheranno a tutte le transazioni che coinvolgono denaro fisico, inclusi pagamenti per beni e servizi.

Il limite di 25.000 ringgit malesi (6.048$) si applicherà anche a donazioni e trasferimenti tra entità come persone e aziende.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer