Rete, Telecom rilancia sull’ipotesi coinvestimento

256

La posizione di Franco Bassanini – rete unica sì, ma non sotto il controllo di Telecom (si veda «Il Sole-24Ore» del 15 novembre)- fa proseliti. Tutti d’accordo al convegno organizzato da Adec (Associazione di diritto e economia delle comunicazioni) della Luiss. «Come potrebbe la Commissione europea consentire un unico operatore della rete se resta il cordone ombelicale con Tim?», si è chiesto l’ex presidente dell’Antitrust Giovanni Pitruzzella.
«Una società della rete verticalmente integrata è l’opzione peggiore per la concorrenza», ha osservato Pitruzzella, mentre «problematiche sarebbero molto attenuate se ci fosse un unico operatore della rete con gl…
Leggi anche altri post su Finanza & Mercati o leggi originale
Rete, Telecom rilancia sull’ipotesi coinvestimento


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer