softeco sismat Ristrutturazione del debito per TerniEnergia e la controllata Softeco Sismat

11

Euro 145 mio, finalizzata a consentire alla società di realizzare, inter alia, il proprio riposizionamento sul mercato, attraverso un turnaround industriale, passando dal settore della realizzazione e vendita di impianti fotovoltaici, che …
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer