Yen e franco svizzero in salita; Aussie al minimo di un mese

243

Investing.com – Lo yen e il franco svizzero sono in salita contro il dollaro USA questo giovedì, la richiesta di investimenti rifugio è stata spinta dai dati economici cinesi deboli e dai dubbi sulla fattibilità dell’accordo preliminare tra USA e Cina.

Contro lo yen, il dollaro è sceso dello 0,2% a 108,58 alle 04:16 AM ET (09:16 GMT). Il biglietto verde è sceso dello 0,2% contro il franco svizzero, alle 0,9873.

I negoziati tra USA e Cina sono bloccati sulla questione degli acquisti agricoli, con Pechino che non vuole un accordo a favore solo degli USA, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal questo mercoledì.

A mettere ulteriore pressione sulla propensione al rischio arrivano i dati cinesi più deboli del previsto su vendite al dettaglio, produzione industriale e investimenti. I dati hanno mandato il dollaro australiano ,già duramente colpito dai…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer