Criptovalute

6,5 miliardi di $ (USA dollars) di Kimchi premium: le autorità di regolamentazione coreane indagano

This content has been archived. It may no longer be relevant

#criptovalute

Le banche sudcoreane sono indagate per il loro ruolo nel facilitare 6,5 miliardi di $ (USA dollars) di rimesse sospette all’estero, operazioni collegate a società che gestivano criptovalute. 

Come riportato lunedì da Asia Times, il mese scorso il Servizio di sorveglianza finanziaria (FSS) ha aperto un’inchiesta sulle banche sudcoreane dopo aver individuato una quantità significativa di transazioni di rimesse all’estero a fine giugno.

L’inchiesta ha rilevato che la maggior parte dei 6,5 miliardi di $ (USA dollars) rimessi all’estero tra gennaio 2021 e giugno 2022 proveniva da conti di crypto exchange prima di essere inviati fuori dal Paese, suggerendo che certune società coreane stessero sfruttando il “Kimchi premium (kimp)”.

Il Kimchi premium e il divario tra i prezzi delle criptovalute sugli exchange sudcoreani in confronto a quelli esteri. Gli investitori acquistano criptovalute da exchange esteri, rivendendole su exchange coreane locali per realizzare un profitto. 

Le autorità di…


FIGN2681 => 2022-08-16 14:17:00
criptovalute

Show More