Aeroporti europei, è record di passeggeri: nel 2018 sono stati 2,34 miliardi

ROMA – Boom di passeggeri negli scali europei con una crescita del 6,1 nel 2018 rispetto all’anno precedente. L’Italia è in perfetta media con il 6,1%. I dati di Aci Europe, associazione che riunisce tutti gli hub del Vecchio Continente, non a caso parla di “nuovo record assoluto” con un numero di utenti che ha superato quota 2 miliardi e 340 milioni. Numeri da capogiro se si considera che nel 2017 l’incremento registrato fu già molto elevato (+8,5%). Tutto questo in un contesto che risente ancora della crisi economica, dei problemi legati agli scioperi nel settore e alle tensioni geopolitiche, oltre al prezzo del carburante oggi in discesa o stabile, che avrebbero potuto minare l’espansione.

Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer