Notizie dei mercati

Il S.Africa sospende la movimentazione del bestiame per controllare l’afta epizootica

This content has been archived. It may no longer be relevant

Il governo sudafricano ha bloccato tutti i movimenti di bestiame nel Paese, eccetto che per la macellazione, per via di un’epidemia di afta epizootica, ha comunicato martedì il Dicastero dell’Agricoltura.

La sospensione durerà 21 giorni e sarà poi rivista settimanalmente, ha comunicato il Ministro dell’Agricoltura, della Riforma Fondiaria e dello Sviluppo Rurale, Thoko Didiza, in una nota.

Il trasferimento del bestiame da una proprietà all’altra non sarà consentito per nessun motivo durante questo periodo, ad eccezione della macellazione presso macelli registrati e per scopi rituali, afferma Didiza.

Il Sudafrica ha allo stato attuale 116 casi di afta epizootica. Sebbene la malattia non rappresenti una minaccia per la popolazione umana, e una malattia animale altamente contagiosa che colpisce bovini, ovini, caprini e suini.

Il Ministro ha ribadito che il divieto e applicabile solo ai bovini, ma ha avvertito il pubblico di essere vigile nei riguardi degli altri animali ungulati per individuare i segni della malattia.

Il S.Africa sospende la movimentazione del bestiame per controllare l’afta epizootica

Africa sospende movimentazione


FIMA2681# 2022-08-16T16:07:06+02:00

Show More