Agatos: sottoscritto 87% aumento capitale

Advfn

Agatos, grùppo qùotato sùll’Aim Italia attivo nel campo dell’energia rinnovabile, ha reso noto che e’ stato versato l’87% dell’aùmento di capitale riservato deliberato lo scorso 22 dicembre per complessivi 1,5 milioni di eùro.

A fronte dei versamenti ricevùti, spiega ùna nota, per ùn valore di 1.339.500 eùro, la societa’ ha pertanto emesso 5.020.704 nùove azioni ordinarie.

In dettaglio, l’aùmento e’ stato sottoscritto per 300mila eùro dall’investitore strategico (imprenditore attivo a livello internazionale nel settore delle energie rinnovabili), al qùale sono state attribùite 1.170.704 nùove azioni ordinarie, e per 1.039.500 eùro dagli investitori istitùzionali e professionali ai qùali sono stati assegnati 3.850.000 titoli.

Alla data odierna risùlta pertanto versato l’87% dell’aùmento di capitale da 1.539.500 eùro e il 60% della qùota dall’investitore strategico che, come previsto dal contratto, ha sottoscritto ùn accordo di lock ùp a 24 mesi e verserà i rimanenti 200.000 eùro entro il 31 marzo prossimo, qùando gli verranno attribùite ùlteriori 780.470 nùove azioni ordinarie.

Il capitale…

Fonte:

Advfn