Alitalia, Delta e Easyjet in fase avanzata per il salvataggio

MILANO – Il destino di Alitalia potrebbe essere nelle mani di Delta Airlines ed EasyJet. Seconodo quanto riporta Bloomberg i due vettori sono “in trattativa avanzata” per il salvataggio dell’ex compagnia di bandiera. Intanto il cda di Fs, spiegano fonti vicine al dossier, si riunirà oggi pomeriggio per decidere se il piano di salvataggio può proseguire con il coinvolgimento di un partner industriale mentre domani  il ministro allo Sviluppo economico, Luigi Di Maio, incontrerà i sindacati.

Negli ultimi giorni si sono moltiplicate le notizie intorno alla compagnia italiana. Prima Air France, a livello informale, ha fatto sapere che non intende prender parte alla trattativa, complici probabilmente anche le recenti tensioni sull’asse Italia-Francia. Ieri, con una intervista ad Handelsblatt, uno dei consiglieri di amministrazione di Lufthansa ha invitato a “fare presto”, indicando in circa 3000 il numero degli esuberi possibili.


Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer