Antares: utile 2019 a 25,3 mln, Cda avvia attività per passaggio Mta


Grafico Azioni Antares Vision (BIT:AV)
Intraday

Martedì 21 Aprile 2020

Clicca qui per i Grafici di Antares Vision

Antares V., società quotata sull’Aim e attiva nei sistemi d’ispezione visiva, nelle soluzioni di tracciatura e nella gestione intelligente dei dati, ha chiuso il 2019 con risultati in crescita: l’utile netto si è attestato a 25,3 mln euro (+27,9% a/a), il valore della produzione a 149,5 mln euro (+28,7% a/a), l’Ebitda a 36 mln euro (+22,7% a/a), mentre la Posizione finanziaria netta è positiva per 14,7 mln euro (30,3 mln euro nel 2018).

Emidio Zorzella, Presidente e a.d. del gruppo ha dichiarato tramite una nota che “nel corso del 2020, approfittando del rallentamento delle attività conseguenti all’impatto globale del Covid-19, Antares Vision intensificherà i propri sforzi nel completamento di nuove acquisizioni strategiche e nell’accelerazione dello sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche”. Il numero uno del gruppo ha inoltre sottolineato che “dopo il passaggio agli Ifrs, Antares Vision avvia il percorso di adeguamento dei propri processi aziendali per essere pronta al passaggio al mercato principale”.

Il Cda ha infatti esaminato il progetto inerente al possibile passaggio alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei warrant della società sul Mercato Telematico Azionario, eventualmente segmento Star. Il trasferimento al mercato principale garantirebbe alla società una maggiore visibilità finanziaria (sia presso partner strategici, sia presso gli investitori istituzionali) in linea con le aspirazioni di

Antares Vision, nonché una migliore valorizzazione del titolo, grazie all’ingresso in un mercato regolamentato, al conseguente maggior flottante e quindi maggiore liquidità rispetto all’Aim Italia.

Al fine del passaggio all’Mta – ricorrendone i presupposti anche di mercato – il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di avviare le attività preparatorie al percorso di quotazione e conseguentemente di procedere alla nomina dello Sponsor e alla individuazione degli Advisor che supporteranno la Società nel corso del processo. Le informazioni di dettaglio sui termini e condizioni della quotazione saranno diffuse nei tempi e con le modalità previsti dalla normativa. Il Cda ha deliberato di convocare l’Assemblea ordinaria e straordinaria della società per il 20 maggio e, occorrendo, in seconda convocazione per il 21 maggio 2020.

com/sda

susanna.scotto@mfdowjones.it