Antitrust, Apple e Samsung ricorrono al Tar contro multe per obsolescenza smartphone-fonti

ROMA (Reuters) – Apple (NASDAQ:AAPL) e Samsung hanno impugnato al Tar del Lazio i provvedimenti con cui l’Antitrust, lo scorso ottobre, ha inflitto loro due multe da 5 milioni di euro ciascuno per aver rilasciato alcuni aggiornamenti del software dei cellulari che hanno ridotto le funzionalità dei dispositivi, accelerandone il deterioramento e la sostituzione.

Lo riferiscono fonti legali.

Con tre diversi ricorsi – uno di Apple e due di Samsung – le società chiedono l’annullamento, previa sospensione, dei provvedimenti dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

La decisione del Tar sulla richiesta di congelare i provvedimenti, spiegano le fonti, dovrebbe arrivare entro la fine del mese.

Secondo l’Antitrust le due società hanno posto in essere pratiche commerciali scorrette, inducendo i consumatori, a partire dal 2016, a installare sugli smartphone aggiornamenti che…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer