Argentina: Fmi, “passo significativo” accordo governo con creditori su ristrutturazione debito estero


Argentina: Fmi, “passo significativo” accordo governo con creditori su ristrutturazione debito estero 
Buenos Aires, 04 ago 20:37 – (Agenzia Nova) – Il direttore del Fondo monetario internazionale (Fmi), Kristalina Georgieva, si è congratulata oggi attraverso il governo dell’Argentina e con i creditori privati internazionali per l’accordo raggiunto sulla ristrutturazione di 66,2 miliardi di biglietti verdi del debito estero sotto legislazione straniera. “Congratulazioni al presidente Alberto Fernandez, al ministro dell’Economia, Martin Guzman, e al principale gruppo di creditori per aver raggiunto un accordo di principio sul debito sovrano”, ha scritto Georgieva sul suo profilo Twitter. “E’ un passo significativo. Aspettiamo con ansia una conclusione positiva nell’interesse di tutti”, ha aggiunto. L’Fmi è stato fin dall’inizio nel negoziato a fianco del governo argentino avallando principalmente il criterio del ripristino della “sostenibilità del debito” come principio guida dell’accordo. Concluso il negoziato con i creditori privati internazionali Buenos Aires dovrà affrontare a sua volta una trattativa con l’istituto di credito multilaterale guidato da Georgieva sulla ristrutturazione del prestito da 54 miliardi di biglietti verdi concesso nel 2018 al governo dell’ex presidente Mauricio Macri. (segue) (Abu)

© Agenzia Nova – Riproduzione riservata

seguici...sullo stesso argomento