Ad Arona un Piano Marshall da 1,5 milioni, dall’helicopter money al sostegno alle famiglie


Ad Arona un Piano Marshall da 1,5 milioni, dall’helicopter money al sostegno alle famiglie 
Aiuto immediato e spinta alla ripartenza dopo l’emergenza coronavirus. É basato su questi due elementi il piano Marshall di Arona, comune in provincia di Novara, sulle sponde del lago Maggiore, nel parco naturale dei Lagoni di Mercurago. Una cittadina che ha avuto 3 morti e una trentina di contagiati, grazie a una serie di misure preventive messe in campo. L’amministrazione comunale – diretta dal sindaco leghista e vicepresidente della commissione Finanze della Camera Alberto Gusmeroli – ha votato all’unanimità una manovra economica a sostegno di attività economiche e famiglie, dopo il lungo lockdown che ha paralizzato l’economia italiana. Un helicopter money, con contributi a fondo perduto per le attività economiche da 446.500 euro, un sostegno alle famiglie in difficoltà da 393.500 euro, accompagnati da 710mila euro per il rilancio delle attività locali.Stimolare la ripresa dopo il devastante lockdown
«Un impegno economico immediato – spiega Gusmeroli…

Ad Arona un Piano Marshall da 1,5 milioni, dall’helicopter money al sostegno alle famiglie

visita la pagina

Lascia un commento