AS Roma a picco dopo la sconfitta. Volatilità in borsa dopo la Champions

Investing.com – Giornata di alta volatilità per le squadre di calcio impegnate ieri nel turno di ritorno degli ottavi di Champions League e quotate in borsa.

La AS Roma, infatti, cede oltre il 5% con le azioni che scendono a 0,514 euro, dopo la sconfitta con Porto che ha portato i giallorossi all’addio alla Coppa con le orecchie.

Volatilità anche sullo stessi portoghesi con il Porto che a Lisbona non riesce a far prezzo mentre a Stoccarda cresce del 55% e a Monaco di Baviera aggiunge “solo” un 19%.

Grandi movimenti in borsa anche per il Manchester United dopo la vittoria a sopresa con il Psg di Gianluigi Buffone e Cristiano Verratti. Il titolo inglese è protagonista di diversi rally nei mercati tedeschi, in attesa dell’apertura di Wall Street dove è quotata.

A Stoccarda, infatti, il titolo Manchester United Ltd guadagna…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer