Assolombarda, serve un fisco per favorire la crescita

MILANO – Un fisco per competere. Se n’è parlato alla presentazione del libro edito da Franco Angeli “Il Fisco che vorrei” , scritto dal professore della Luiss, Andrea Silvestri, durante la presentazione del lavoro ad Assolombarda, dove sono intervenuti il vice presidente dell’associazione, Fabrizio Di Amato, Carlo Ferro, già vicepresidente di Assolombarda con delega al Fisco e Andrea Ferro, partner del fondo di investimento Cvc. Recenti dati Istat su recessione hanno posto di nuovo e con vigore il tema della crescita, sulla quale incide certamente anche il fattore fiscale. Nel mondo attuale, le imprese sono sempre più libere di scegliere il luogo dove produrre e come articolare le proprie attività indipendentemente dai mercati di sbocco. “In questo contesto si realizza una competizione tra Stati per attrarre le attività di impresa, che si gioca anche sul fattore fiscale”, ha speigato Silvestri.

Nei principali Paesi OCSE…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer