Asta Bot fa il pieno: tasso assegnazione scende a -0,319%


Il Tesoro italiano ha collocato oggi tutti i complessivi 6 miliardi di euro di Bot a 12 mesi offerti, a fronte di un tasso che è sceso ulteriormente rispetto all’asta precedente. Il tasso di assegnazione è stato di -0,319%, 8 punti base in meno rispetto alla precedente asta di metà gennaio.

La domanda è stata di 10,495 miliardi, pari a un rapporto di copertura (bid to cover) di 1,75 rispetto all’1,51 precedente.

Domani toccherà ai Btp a media scadenza: Btp a 3 e 7 anni per un importo massimo di 5 miliardi.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer