Atlantia crolla del 12% in Borsa, pesa il rischio concessioni


Atlantia crolla del 12% in Borsa, pesa il rischio concessioni

Male Atlantia in Borsa dopo la linea dura sposata dal premier Giuseppe Conte, che chiede la revoca delle concessioni e la replica di Matteo Renzi, leader di Iv, che parla di «populisti che chiedono da due anni la revoca». Atlantia, con difficoltà in apertura a fare prezzo, registra una caduta dell’12% a 11,7 euro. Forti le perdite anche per gli altri titoli di settore, con cali per Autostrade Meridionali (-4,6%) e Astm (-1,9%) del gruppo Gavio. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Atlantia crolla del 12% in Borsa, pesa il rischio concessioni

visita la pagina