Dow Jones

B.Carige: d.g. Credem, situazione molto complessa ma non posso dire nulla



“Non possiamo dare informazioni” su Banca Carige “avendo firmato un coi nostri interlocutori” accordi di riservatezza. “Posso dire che abbiamo preso visione delle cose, è una situazione molto complessa e quando i nostri interlocutori lo decideranno comunicheranno la nostra posizione”.

Lo ha affermato il d.g. di Credem, Nazzareno Gregori, nel corso della

conference call con la comunità finanziaria a commento dei risultati finanziari.

cce

Segnali:

Giulio Andreotti ed Helmut Kohl. La riunificazione della Germania, lezioni per oggi - seconda giornata
Io faccio gli onori di casa sono una docente di Urbino faccio parte del comitato scientifico di questo meraviglioso il convegno e e sono una storica perché appunto oggi questa mattina iniziamo la ...
Riforma fiscale, la lezione del catasto
In effetti, nella storia italiana il catasto, o per meglio dire ... dei beni non accatastati. Ciò non ha nulla a che fare con la pressione fiscale, che tutti speriamo possa ridursi, ma con ...
Società occidentali e violenza collettiva. Conversazione con Angelo Panebianco, curatore del volume «Democrazia e sicurezza» (Il Mulino)
ora in onda Intervista a Alfonso Navarra su mobiltazioni su G20 e Glasgow viste dall'ottica antimilitarista-nonviolenta ...

B.Carige: dg Credem, very complex situation but I can not say anything

"We cannot give information" on Banca Carige "having signed a confidentiality agreement with our interlocutors". "I can say that we have seen things, it is a very complex situation and when our interlocutors decide it they will communicate our position".

This was stated by the CEO of Credem, Nazzareno Gregori, during the

conference call with the financial community to comment on the financial results.

cce

MF-DJ NEWS

0610: 39 Aug 2021

(END) Dow Jones Newswires

August 06, 2021 04:40 ET (08:40 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.