B.Etruria: Bankitalia a banche, nuova rata da 310 mln (Sole)


Nei giorni scorsi Bankitalia ha inviato una comunicazione riservata a tutti gli intermediari italiani in cui si chiede di versare entro il prossimo 10 luglio un contributo addizionale di 310 mln al Fondo nazionale di risoluzione per saldare il conto dei salvataggi delle quattro banche finite in risoluzione nel 2015 (Etruria, Marche, cariChieri e CariFerrara).

E’ quanto si legge sul Sole 24 Ore , che sottolinea che quella arrivata da Bankitalia รจ una richiesta gia’ messa in conto dai cda delle banche italiane, perche’ rappresenta la penultima di 4 tranche con cui dal 2018 il sistema sta pagando gli extra costi emersi a valle della crisi dei quattro istituti.

liv