Dow Jones

B.Mps: Della Vedova, meglio vendere che bruciare risorse pubbliche (CorSera)



«Penso che la questione del Mps, purtroppo, sia di come mettere fine al circuito vizioso delle perdite e delle ricapitalizzazioni. Lo Stato ha i due terzi del capitale, è evidente che perdite e ricapitalizzazioni ricadono sui contribuenti. Di più, dal 2022 Mps dovrebbe muoversi dentro le regole di mercato europee e una ricapitalizzazione da parte dei soci privati potrebbe, diciamo, rivelarsi impossibile segnando il destino della banca».

Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera il sottosegretario agli Affari esteri e la cooperazione Internazionale, Benedetto Della Vedova, convinto che sia meglio vendere il Monte dei Paschi di Siena per evitare di bruciare altro denaro pubblico.

Andrea Orcel, ceo di UniCredit, per la fusione con Mps chiede come precondizione la ripulitura di bilancio stimata attorno ai 6 miliardi. «UniCredit cerca di fare i propri interessi e il Tesoro dovrà, nel caso, fare al meglio i suoi che sono anche i nostri senza fare sconti non necessari”, sottolinea Della Vedova. “La cornice europea può aiutare. Ma non si sta svendendo un gioiello, si sta cercando di evitare un probabile fallimento. Non c’è la fila di acquirenti ed è bene non illudersi o illudere che questo Mps possa ritrovare una via industriale di ripresa in autonomia».

Sulla tutela del marchio “penso sia interesse di chi dovesse comprare e magari una clausola da considerare, visto il valore anche storico dell’istituto senese», mentre i 2.600 dipendenti “vanno garantiti, certamente: anche questo dovrebbe fare parte del negoziato”.

Secondo il sottosegretario “il rischio è di arrivare all’inizio del prossimo anno e aprire un altro contenzioso con le autorità europee e, ripeto, senza purtroppo una prospettiva industriale», conclude.

pev

(END) Dow Jones Newswires

August 02, 2021 03:18 ET (07:18 GMT)

Segnali:

Presentazione dell'archivio storico digitale di Mondoperaio
Benedetto Della Vedova, il deputato e presidente di +Europa, Riccardo Magi. Ospiti: il sindaco di Milano, Beppe Sala, e il Direttore dell'Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani, Carlo Cottarelli.
Settima edizione della Conferenza Rome MED - Mediterranean Dialogues (seconda ed ultima giornata)
Sono intervenuti: Adriano Giannola (presidente della SVIMEZ), Giovanni Sabatini ... Associazione per la qualità delle politiche pubbliche), Fabrizio Cicchitto (presidente della Fondazione ...
Articoli di Cuore circolazione e malattie del sangue
in questa pagina è disponibile lo storico articoli di cuore circolazione e malattie del sangue organizzato per sezioni del sito. Utilizza l'indice per consultare gli articoli delle sezioni che ti ...
ILGRAN LIBRO DELLA STREGONERIA Completo ... - Viaggio astrale
Il lettore deve ricordare che questo libro è stato tradotto dello spagnolo all'italiano per mezzo di un programma elettronico. Pertanto magari avrà alcuni parole o frasi un po' strane.
Dobbiamo constatare che l’arte della scrittura viene trascurata molto. È così riprovevole scrivere
dell’importanza di questa risorsa, se la trascurasse. Per un caso in cui c’è bisogno di qualcuno che sappia disegnare, se ne verificano cento in cui c’è bisogno di qualcuno che sappia scrivere bene.
PREMESSO ALLA EDIZIONE DEL TESTO ORIGINALE
Della efficacia del suo ritrarre e avvenimenti e uomini ho detto testè; ma ciò che in questo pure è più maraviglioso aggiungo ora: nella dipintura de' primi in ciò si distingue egli dagli altri ...
La Controra
L’informativa depositata individuerebbe anche altri 14 operatori sanitari come vittime di vessazioni da parte del primario Saverio Tateo e della sua vice Liliana Mereu. condividi ...
Il Cavalier Mostardo
Che cosa ci ho messo io di più di quello che non ci mettano gli altri?.. E allora se si tratta sempre della medesima debolezza perchè voler aprire le finestre che dovrebbero rimaner chiuse?.. E ...
PROLOGO Una causa celebre
La contessa Edvald, così direttamente interpellata, per accaparrarsi sempre più l' anima della figlia, strinse a sua volta Miranda al petto e la baciò in fronte con una tenerezza veramente materna.
In rilievo
24 dicembre: COSTANTINO, SANT’ELENA, E NAPOLEONE. L’immaginario del cattolicesimo romano. Maggio 2019: LA TEOLOGIA DI "MAMMONA" ("caritas"), LA LEZIONE DI MARX, E IL MESSAGGIO EVANGELICO ("Charitas").

B.Mps: Della Vedova, better to sell than to burn public resources (CorSera)

“I think that the question of the MPS, unfortunately, is how to put an end to the vicious circuit of losses and recapitalizations. The state has two thirds of the capital, it is clear that losses and recapitalizations fall on the taxpayers. Moreover, from 2022 Mps should move within the European market rules and a recapitalization by private shareholders could, let's say, prove impossible, marking the fate of the bank ".

This was stated in an interview with Corriere della Sera by the Undersecretary for Foreign Affairs and International Cooperation, Benedetto Della Vedova, convinced that it is better to sell Monte dei Paschi di Siena to avoid burning more public money.