Banca Imi, netto 2017 cala a 671 mln, in trim4 ricavi più alti ultimo biennio

MILANO, 5 febbraio (Reuters) – Banca Imi, banca d‘investimento del gruppo Intesa Sanpaolo, ha chiuso il 2017 con un utile netto consolidato di 671 milioni, in calo del 9,6% rispetto al 2016 per l‘evoluzione del margine di intermediazione che sconta le minori opportunità offerte dai mercati nei primi mesi dell‘anno.

Il margine di intermediazione è sceso del 6,8% a 1,6 miliardi, mentre il risultato della gestione operativa è calato del 10,2% a 1,11 miliardi, dice una nota.

Nel solo quarto trimestre i ricavi si sono attestati ai livelli più elevati dell‘ultimo biennio a 496 milioni.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando


Banca Imi, netto 2017 cala a 671 mln, in trim4 ricavi più alti ultimo biennio è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Società )