Bancari affondano con spread e dati manifattura. Ftse a -1%

Investing.com – Vendite generalizzate a Piazza Affari con il Ftse Mib che arriva a cedere oltre l’1%, trascinato dal comparto dei titoli bancari. Il FTSE Italia All Share Banks, infatti, cede quasi il 3% a poche ore dalla chiusura di seduta.

Risale lo spread che supera quota 260 punti, dopo il rilascio dei dati sulla manifattura italiana, risultati peggiori rispetto alle previsioni, confermando così il momento negativo per l’economia italiana dopo il dato comunicato ieri sul Pil dall’Istat.

Tra i finanziari, si assiste ad…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer