Eba: le banche europee hanno capitale e liquidità in eccesso per erogare più credito e assorbire le perdite in crisi pandemica


Eba: le banche europee hanno capitale e liquidità in eccesso per erogare più credito e assorbire le perdite in crisi pandemica 
Il sistema bancario europeo ha ampi spazi, in termini di capitale e di liquidità, per assorbire le perdite potenziali provocate dalla pandemia del coronavirus e per continuare ad erogare tutto il credito all’economia di cui hanno bisogno imprese e famiglie, nel pieno della più grande crisi per l’Europa in tempi di pace. Le banche europee in media sono “forti”, ovvero sono dotate di adeguati “anticorpi” contro il Covid-19, perché possono usare fino a 500 punti base di capitale CET1 che detengono in eccesso delle richieste regolamentari, possono attingere all’elevato buffer del rapporto di liquidità e possono assorbire nuove sofferenze, anche perché il rapporto tra NPLs e impieghi totali è calato enormemente negli ultimi anni.
Questa resilienza del sistema bancario europeo, investito da impegni e sfide eccezionali in questi tempi pandemici, emerge in un rapporto pubblicato oggi dall’Eba, l’autorità bancaria europea. Le…

Eba: le banche europee hanno capitale e liquidità in eccesso per erogare più credito e assorbire le perdite in crisi pandemica

visita la pagina

Lascia un commento