Banche: First,progetto disabilità con Ue

Il sindacato bancario First Cisl lancia un progetto europeo sulla disabilità con organizzazioni sindacali di nove paesi per “superare la normativa comunitaria”

E’ quanto annuncia una nota.

Secondo Giacinto Palladino, componente della segreteria nazionale di First Cisl e project manager dell’iniziativa lanciata oggi a Bilbao “troppo spesso le banche, come altre aziende, in Italia come nel resto d’Europa, assumono le persone disabili solo perché lo impone la legge.

I disabili rischiano così di essere tenuti ai margini dell’organizzazione aziendale, mentre dovrebbero diventare una vera e propria opportunità strategica, al centro dei processi di adeguamento organizzativo

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer