Banche, la Bce non cambia i requisiti sul capitale. Sei su 109 sotto la soglia


Banche, la Bce non cambia i requisiti sul capitale. Sei su 109 sotto la soglia

MILANO – Esami passati di slancio da parte delle banche europee passate al vaglio della Bce: i requisiti e gli orientamenti complessivi Srep in termini di capitale primario di classe 1 (cet1) sono rimasti nel 2019 stabili al 10,6%, lo stesso livello registrato nel 2018, si legge in una nota della vigilanza (ssm) di Francoforte.

I requisiti patrimoniali di secondo pilastro, fissati dall’Autorità di vigilanza per ogni banca, e gli orientamenti non vincolanti di secondo pilastro sono stati pari in media rispettivamente al 2,1% e all’1,5%, ent…

fonte

Lascia un commento