Bankitalia, Di Maio: “No allo stesso direttorio, serve discontinuità”

MILANO –  Il governo non intende confermare alcuni dei più importanti vertici della Banca d’Italia. Lo ha detto oggi il vicepremier Luigi Di Maio, confermando quindi quanto anticipato oggi da Repubblica.  “Chiediamo discontinuità e quindi non possiamo confermare le stesse persone che sono state nel direttorio di Bankitalia nel periodo in cui è successo quello per cui è oggi qui questa gente”.  Di Maio al suo arrivo dell’assemblea dei risparmiatori dell’associazione “Noi che credevamo alla BpVi” in corso al Palasport.

Bankitalia, chi è Luigi Federico Signorini e cosa fa il direttorio

Nel mirino del governo c’è in particolare la riconferma del vicedirettore…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer