Bankitalia, Tria difende i vertici: “Indipendenza va difesa”

MILANO – Il  ministro dell’Economia Giovanni Tria si schiera con Banca d’Italia dopo gli attacchi rivolti ieri da Matteo Salvini e Luigi Di Maio. L’indipendenza di Via Nazionale, ha detto rispondendo all’Ansa, “va difesa. Mi sono già espresso”.

Oggi Salvini ha ribadito quanto detto ieri, quando aveva spiegato che i vertici di Consob e Bankitalia dovrebbero essere azzerati a causa dei presunti mancati controlli in relazione alle ultime crisi bancarie.  “Sono d’accordo con Di Maio. Provare a guardare avanti mi sembra il minimo” ha detto il ministro a margine della visita al campo profughi di Padriciano in occasione del Giorno del Ricordo.

Rep


Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer