Bankitalia:analisi social per rischi

La tecnologia e l’intelligenza artificiale, oltre che l’analisi dei social network per aiutare a individuare in anticipo i rischi alla stabilità finanziaria e lo scoppio di crisi.

E’ quanto sta sperimentando la Banca d’Italia attraverso dei progetti dedicati.

Come spiega il responsabile della vigilanza di Via Nazionale, Carmelo Barbagallo, “in Banca d’Italia stiamo sperimentando tecniche per migliorare l’identificazione anche preventiva dei rischi per la stabilitafinanziaria attraverso metodologie innovative (Big data/Machine learning) analizzando, ad esempio, la correlazione tra i messaggi piuricorrenti sui social network e il comportamento della clientela bancaria nelle decisioni di deposito e investimento”

“Lo sfruttamento dei Big data, rileva Barbagallo richiede l’utilizzo di tecniche e algoritmi complessi, quali il Machine learning.

Anche su questo fronte abbiamo avviato progetti”

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer