“Basta dare colpe agli italiani! Non sono loro che sperperano denaro in cose ridicole” ▷ Santo Versace


“Basta dare colpe agli italiani! Non sono loro che sperperano denaro in cose ridicole” ▷ Santo Versace 

L’Italia deve ripartire, ma come? Tra stato di emergenza e vecchie promesse, l’economia ristagna e gli italiani sono sempre più poveri. I problemi da combattere sono i soliti: corruzione, evasione, burocrazia e malgoverno.

Santo Versace ha commentato il contesto del nostro paese, facendo acute riflessioni su cosa potrebbe e dovrebbe cambiare. Insieme a Francesco Vergovich e Fabio Duranti ha parlato della macchinosità delle strutture istituzionali che grava sul rendiconto dello Stato, non permettendoci di essere il primo paese al mondo. Il dibattito in diretta a ‘Un giorno speciale’.

“Basta dare colpe agli italiani! Non sono loro che sperperano denaro in cose ridicole” ► Santo Versace

Strutture e infrastrutture

L’Italia è il paese più ricco del mondo e il più bello, sarebbe il primo al mondo se ben gestito. Ma il nostro problema è che l’assetto istituzionale disegnato dalla Costituzione è superato. Noi abbiamo una serie di sovrastrutture che non regge più. Un assetto istituzionale che fu pensato quando noi eravamo appena usciti dalla seconda guerra mondiale mondiale, quando eravamo un paese di contadini e di analfabeti. Vi rendete conto che hanno diviso l’Abruzzo dal Molise? Quanti comuni abbiamo? Questa struttura non va bene, ha creato un sacco di costi e di posti improduttivi.

Bisogna intervenire perché non ne usciamo se non riduciamo i costi e non risistemiamo la struttura istituzionale. Io farei una legge…

seguici...sullo stesso argomento