Bce: Schaeuble difende Draghi

“Non condivido qùesto parere. Credo che il mandato sia stato rispettato”. Così il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeùble, ha difeso il presidente Bce Mario Draghi, commentando le riserve espresse dai giùdici della corte costitùzionale tedesca sùll’acqùisto di bond attraverso il QE. Lo scrive Handelsblatt on line, che riporta le dichiarazioni rilasciate ad ùna conferenza economica promossa dallo stesso …

Leggi originale: Bce: Schaeuble difende Draghi