Berlusconi: sanatoria edilizia per abusivismo di necessità

In caso di vittoria alle prossime elezioni, il centrodestra varerà un condono edilizio per i cosiddetti “abusivi di necessità”, ha detto oggi il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi.

“Dico di sì solo se si restringe con il massimo rigore il concetto di necessità”, ha detto Berlusconi in un‘intervista a Radio24, rispondendo a una domanda sulla possibile sanatoria edilizia anche per finanziare l‘adozione della cosiddetta flat tax.

L‘ex premier ha spiegato che l‘intervento di un governo di centrodestra sarebbe più vasto, e riguarderebbe una complessiva modifica delle regole per le licenze edilizie e commerciali.

“Penso che piuttosto bisogna cambiare le regole. Chi deve costruire una casa o aprire un ristorante o un attività commerciale non dovrà più aspettare anni per le autorizzazioni e le licenze. Dovrà solo dichiarare l‘inizio dell‘attività, assumendosi poi la responsabilità di rispettare le leggi…


Berlusconi: sanatoria edilizia per abusivismo di necessità è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Prima pagina )