BitTorrent lancia il proprio token nativo basato su TRON

Secondo un comunicato stampa condiviso con Cointelegraph il 3 gennaio, il client peer-to-peer BitTorrent ha lanciato il proprio token nativo BitTorrent (BTT), basato sul protocollo TRON.

Il token potrà essere scambiato tra gli utenti per ottimizzare la velocità della rete e ottenere download più veloci. L’iniziativa di BitTorrent, il cui software viene utilizzato da più di 100 milioni di utenti, arriva circa sei mesi dopo l’acquisizione della compagnia da parte della startup TRON.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer