BNP Paribas rivede al ribasso previsioni dopo trimestrale debole

BNP Paribas ha rivisto al ribasso gli obiettivi di redditività e di ricavi per il 2020 dopo che le difficili condizioni dei mercati finanziari hanno penalizzato i ricavi dell’ultimo trimestre del 2018.

La più grande banca francese quotata in borsa si aspetta adesso un return on equity del 9,5% nel 2020 dal precedente target di oltre il 10%. Più basso anche l’obiettivo di crescita dei ricavi annui, all’1,5% tra il 2016 e il 2020, rispetto al 2,5% indicato in passato.

La revisione degli obiettivi è arrivata a valle di una contrazione dei ricavi dell’1,5% a 42,52 miliardi di euro nel 2018.

Nel quarto trimestre i ricavi hanno deluso le attese attestandosi a 10,16 miliardi di euro dai 10,53 miliardi dello stesso periodo del 2017. Gli analisti interpellati da Infront Data avevano previsto ricavi a 10…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer