Bonus autonomi, i vantaggi per le partite Iva


Bonus autonomi, i vantaggi per le partite Iva

Roma, 6 giugno 2020 – L’indennità per lavoratori autonomi e professionisti prevista dai decreti Cura Italia e Rilancio ha subito diversi aggiustamenti, dopo la partenza stentata di marzo. Il Governo ha cercato di aggiustare il tiro, tenendo conto delle diverse caratteristiche delle figure professionali. Per architetti, avvocati e commercialisti bisgognerà attendere ancora un decreto interministeriale che chiarisca modi e tempi di pagamento.

Tra le novità di maggior rilievo c’è l’aumento del bonus da 600 a 1000 euro, anche se non per tutte le categorie di lavoratori autonomi, e il fatto che non concorra a formare il reddito e quindi sia esentasse. Inoltre per incassare il bonus bisognerà attendere che il Governo restituisca alle Casse autonome di previdenza le cifre da queste anticipate per il mese di marzo. 

Prima il decreto Cura Italia, poi quello Rilancio hanno previsto …

 

Bonus autonomi, i vantaggi per le partite Iva

visita la pagina