Notizie

Borsa Asia in diminuzione su timori Coronavirus e inflazione Usa



Le Borse in Asia hanno ripreso a scivolare dopo i modesti guadagni di mercoledì sull’inflazione statunitense che ha passato le stime e i timori scatenati dai nuovi casi di Coronavirus nella comunità di Shanghai. Tokyo ha chiuso in diminuzione dell’1,7%, Hong Kong peggiora sul finale toccando -2% mentre tiene Shanghai (-0,6%) sostenuta dai titoli dei produttori di energia cinesi.
    Il settore energia guadagna dopo che il Governo ha offerto altri 50 miliardi di yuan (7,4 miliardi di $ (USA dollars)) di sussidi per l’energia rinnovabile ai principali produttori di energia di proprietà statale e prevede un’iniezione di capitale di 10 miliardi di yuan per sostenere i generatori a carbone.
    I mercati non sono sembrati impressionati dai commenti del primo ministro cinese Li Keqiang che sollecita a usare politiche fiscali e monetarie per stabilizzare l’occupazione e l’economia.
    Le valutazioni dell’indice MSCI Asia Pacific stanno così precipitando verso i minimi pandemici, con l’indice che registra un ribasso del 28% dal picco del 2021.    


The post in italian is about:
Gas: closed sharply at 114.5 euros per MWh - Economy
Close down sharply for natural gas futures in Amsterdam (-12.7%), which lead the price in Europe. They finished at € 114.5 per MWh, up from € 131 on Friday. (HANDLE)

L’article en italien concerne :
Gaz : clôture brutale à 114,5 euros le MWh - Economie
Clôture brutale pour les contrats à terme sur le gaz naturel à Amsterdam (-12,7 %), qui dominent le prix en Europe. Ils ont terminé à 114,5 € le MWh, contre 131 € vendredi. (MANIPULER)

Der Artikel auf Italienisch handelt von:
Gas: scharf geschlossen bei 114,5 Euro pro MWh - Economy
Starker Schlusskurs für Erdgas-Futures in Amsterdam (-12,7 %), die den Preis in Europa anführen. Sie schlossen bei 114,5 €/MWh, gegenüber 131 € am Freitag. (HANDHABEN)

as-fon 2220

Show More