Borsa: Asia incerta, occhi su mosse Fed

Seduta incerta per le Borse asiatiche, strette tra i timori di frenata dell’economia mondiale e l’attesa di un cambio di passo da parte delle banche centrali.

In lieve flessione le contrattazioni a Tokyo (-0,23%) e Seul (-0,15%) mentre hanno chiuso in rialzo Shanghai (+0,85%), Shenzhen (+0,9%) e Sydney (+0,09%).

Hong Kong sale dello 0,58%

Bene i titoli dell’energia dopo il balzo di ieri del petrolio

L’attenzione dei mercati resta focalizzata sul dibattito per un cambio della politica della Fed alla luce del rallentamento globale e dopo che l’inversione di parte della curva dei rendimenti dei Treasury è stata interpretata come il segnale di una possibile recessione. “La curva del mercato monetario dice che la Fed deve fare di più”, ha commentato a Bloomberg Francis Scotland, direttore della ricerca macro di Brandywine mentre il nuovo membro della Fed scelto da Trump, Stephen Moore, ha detto che i tassi andrebbero abbassati subito di mezzo punto percentuale

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer