Borsa: Asia poco mossa, Tokyo +0,1%

Borse poco mosse in Asia e Pacifico per l’incertezza che ancora avvolge il contenzioso dei dazi tra Usa e Cina.

Tokyo ha guadagnato lo 0,1%, favorita anche dal calo dello yen sul dollaro, Shanghai lo 0,05%, Taiwan lo 0,07% e Sidney lo 0,28%, mentre Seul ha ceduto lo 0,24%.

Contrastate Hong Kong (-0,31%) e Mumbai (+0,62%), ancora aperte.

Positivi i futures sull’Europa, negativi invece quelli su Wall Street, che riapre dopo il week-end lungo della celebrazione per la nascita di George Washington.

In arrivo la bilancia delle partite correnti in Europa e in Italia, le vendite e gli ordini industriali italiani, la produzione edile europea e gli indici Zew che misurano la fiducia economica in Germania, mentre dagli Usa è previsto oggi l’indice sull’edilizia abitativa, in attesa dei verbali della Fed di domani.

In rialzo a Tokyo, Toyota (+0,63%) e il produttore di macchinari e motori Kubota (+0,59%), favoriti dalle quotazioni della divisa giapponese

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer