Borsa: Asia su con negoziati Usa-Cina

Borse asiatiche in rialzo per la prima volta in cinque giorni.

Tokyo ha chiuso la prima seduta della settimana in netto rialzo, dopo il giorno di festività di ieri, sostenuta dalla debolezza dello yen, e dalle aspettative di un esito positivo dei negoziati sul commercio internazionale tra Cina e Stati Uniti.

Il Nikkei ha guadagnato il 2,61%.

Sul mercato dei cambi lo yen si svaluta ai minimi in sei settimane sul dollaro, a 110,50 e sull’euro a 124,70.

Poco mossa Hong Kong ancora aperta, bene Shanghai (+0,68%) e Shenzhen (+1,2%).

Guadagni anche per la Corea del Sud (+0,45%).

Più debole Mumbai con le contrattazioni ancora in corso (-0,04%).

Gli occhi dei mercati oggi sono puntati sull’intervento del presidente della Fed, Jerome Powell nel pomeriggio.

I futures sull’Europa sono positivi

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer