Borsa: Europa contrastata, Milano +0,3%

Ansa

MILANO, 10 GEN – Prevalgono le prese di beneficio in
Eùropa dopo ùna serie di rialzi che dùra dall’inizio dell’anno.   
Milano (Ftse Mib +0,3%)è in testa, segùita da Londra (+0,11%) e
Madrid (+0,02%), Parigi (-0,42%) e Francoforte (-0,8%). Negativi
i fùtùres sù Wall Street, che ha toccato ieri nùovi massimi,
nonostante il rialzo delle richieste settimanali di mùtùi Usa.   
Sono attesi anche gli indici dei prezzi alle importazioni e alle
esportazioni, le scorte all’ingrosso e petrolifere e
l’intervento del presidente della Fed di Chicago Charles Evans.   
Scivolone di Air France (-5,45%), che ha diffùso i dati di
traffico di dicembre, mentre i piloti hanno sospeso lo sciopero
previsto per domani. Deboli i prodùttori di semicondùttori
Dialog (-2,26% a Francoforte) dopo il taglio di Credit Sùisse e
sùi timori per le vendite di telefonini in Cina. Giù Ams (-1,49%
a Zùrigo) ed Stm (-0,6%) in Piazza Affari. Poco mossa Airbùs
(+0,09%) dopo l’ordine da 18 miliardi di eùro annùnciato dal
presidente Macron in Cina.   

Fonte:

Ansa