Borsa: Europa contrastata,giù la finanza

Borse europee contrastate dopo le perdite registrate ieri in scia alla revisione delle stime sul Pil.

Londra sale (+0,26%), come Parigi (+0,2%).

Cede Francoforte (-0,4%).

Milano riacquista slancio (+0,28%).

L’indice d’area, lo Stoxx 600, è quasi piatto, in rialzo dello 0,02%.

Pesano soprattutto per le vendite sul comparto della finanza (-0,6%, con Ubi che cede il 5% e SocGen l’1,5%) e delle tlc (-0,3%, con Iliad a -2,4% e Tim a -0,9%) Dopo i buoni risultati di ieri da L’Oreal (+0,3%), a Parigi corre Hermes (+1,46%) che ha diffuso conti dell’ultimo trimestre che non hanno deluso le attese, e che rassicurano gli investitori timorosi di un rallentamento dei mercati asiatici sul fronte del lusso.

A Londra corre Burberry (+1,25%).

A Francoforte invece è pesante Deutsche Bank (-2%), e Thyssenkrupp (-1,3%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer